salta al contenuto

Dichiarazione sostitutiva di Atto di notorietà

COS’È

Gli stati, i fatti e le qualità personali che siano a diretta conoscenza dell'interessato, che non rientrano tra quelli che possono essere oggetto di dichiarazione sostitutiva di certificazione (come quelli che risultano dai registri della pubblica amministrazione) possono essere comprovati dall'interessato con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

La dichiarazione resa nell'interesse del dichiarante può riguardare anche stati, qualità personali e fatti relativi ad altri soggetti di cui egli abbia diretta conoscenza.

 

CHI

Le istanze possono essere presentate da chiunque abbia un interesse all'atto, indipendentemente dalla residenza.

COME

Le istanze e le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà da produrre agli organi della amministrazione pubblica o ai gestori o esercenti di pubblici servizi sono sottoscritte dall'interessato in presenza del dipendente addetto ovvero sottoscritte e presentate unitamente a fotocopia non autenticata di un documento di identità valido del sottoscrittore.

La fotocopia del documento è inserita nel fascicolo di parte.

DOVE

Cancelleria Volontaria Giurisdizione – III Piano - Stanza 308

  • Responsabile: dott. Giovanni SISTO;
  • Addetto: sig.ra Rosanna ANTONACCI.

COSTO

€ 16,00 marca da bollo per l'originale.

TEMPI

Immediati.

RIFERIMENTI NORMATIVI

Artt. 47 e 38 D.P.R n. 445 del 28 Dicembre 2000.